.
Annunci online

RISTACCI
Una vita da toscano
14 giugno 2008
Malasanità
Clinica privata Santa Pazienza, Valle Benedetta, Livorno.
Sala operatoria ore 23:45


- Pinza emostatica .............
- Bisturi ..........
- Oh Maria controlla un poinino i parametri ......
- Tutto bene prof
- Maremma maiala stasera avevo appuntamento ar buling di Cascina e m'è toccato venì a lavoro pe quest'urgenza
- Hai ragione Prof, io invece dovevo andà alla rotonda Mascagni a piglià n'gelato cor bimbo
- Ma ditemi voi, questa caata ha ottant'anni e si fa ricoverà pè n'ernietta inguinale che n'è venuta mentre tirava su ir secchio con li zucchini lì all'orto sociale al Picchianti ..
- Prof ha ragione è na caata perdavvero, con quest'operazione un ci si guadagna na sega
- E' mai possibile che questo qui è la prima operazione che subisce ?
- Deh oh Prof, un lo vede che fisico, questo è propio vecchio stampo ..... bada qui che pelle tirata ....un lo vede un c'ha na cicatrice
- Maria m'è venuta n'idea ..... chiama un poino la caposala
(dopo dù minuti)
- Mi dica Professore !
- Gina, mi dica un pò .... questo paziente ha familiari ?
- Non credo Professore, l'hanno portato stamattina dù amici, e in tutta la giornata un s'è presentato nissuno.
- Gina, quanto paga l'asl pè n'ernia ?
- millecinquecento euri Prof !
- Merda fa nove ! Emeriti colleghi, noi tutti stasera avevamo ben altro da fare e ben altri programmi .... tanto per intendisi, quì un ci si guadagna na sega bisogna inventassi quarcosa.
- Siiii Prof, protrebbimo cambià la 'artella crinica, mettici tumore prostatico con complicanze renali e anco cirrosi epatica terminale
- Gina ! Quanto paga il quadro clinico esposto da Federico ?
- trentaquattromilasettecentocinquanta euri Prof, inclusi dieci giorni di degenza
- Vai ! deciso, avanti così ! Federico te penza alla prostata ... Maria e Beppe voi ai reni ...
- Prof ma è si'uro che il nonnetto agguanti l'operazione ?
- Ma scherzi ? Bada qui che fisico ! E pare te che sembri na gruccetta !
(Iniziano ad operare)
- Oh Beppe ma cos'è sto casino fuori dalla finestra ?
- Niente Prof, sò dù gatti che miagolano ...
- Tieni Beppe tirani questo, falli stà  zitti
- Prof ma che fa ..... n'ha tagliato n'pezzo di fegato ?
- Beppe un rompe i 'oglioni, tanto ha la cirrosi terminale ....
(dopo alcuni minuti)
- Professore ! Professore ! La pressione va giù troppo rapidamente
- Prof facciamogli un'iniezione di adrenalina
- Oh briaco ! L'adrenalina costa troppo .... aspetta che vedrai si ripiglia
- Professore .... lo stiamo perdendo
- Prof andiamo con il massaggio cardiaco ?
- Stai bono Federico ... ma un l'hai letta la 'artella clinica ? Questo con tutti l'acciacchi che ha se muore sotto i ferri è la sù fortuna
- Prof ...... l'abbiamo perzo ...... ora cosa si fa ?
- L'avevo detto che l'intervento era complicatissimo e rischioso ! Arfredo ce l'hai sempre quella boccettina di blu di metilene che ci si fece lo scherzo a Franco ?
-Deh Prof un ce l'avrò ? Maremma bestia che risate ... se lo riorda quando nielo misemo nella cocca 'ola e lui andò a piscià ? Quando uscì dar gabinetto tutto trafelato urlando "E piscio blu, piscio blu ..... è arrivata la mì ora   !" .....
- Un me lo riorderò ! Quando ci penzo mi scappa da ride ...Oh vai a piglialla !
- Prof ma cosa ci fa cor blu di metilene ?
- Deh oh Federico ! Ma che cazzo di dottore sei ? Ni si mette in bocca e si scrive nel rapporto che è morto di blu tonghe !
- Ma Prof la blu tonghe un corpisce solo l'ovini ?
- Si ma vedrai che luilì all'orto ar Picchianti c'aveva anco le pe'ore, e siurmente ... sai come sono i vecchi ... hanno sempre strane idee ....
- Prof allora tutti daccordo, compiliamo il referto ..... deh s'è fatto anche abbastanza presto !
- Gina !
- Si Prof ...
- Si ricordi di chiamare l'impresa funebre Sonni Perenni, quando un ci sono i parenti a rompe i coglioni ci danno una bella tangente sui funerali a carico der Comune
- Ha ragione Prof, un c'avevo penzato .... ovvia cosi si fa cifra tonda, trentaseimila euri e vai !
- Dai ragazzi, andiamo dar Civili, doppo questa fatica un ber poncè ar mandarino e ci vòle perdavvero, stasera pago io !




(Ora io ci scherzo sopra, però ci sono centinaia di furfanti che giocano con la nostra salute, si perchè magari per loro la malattia è consuetudine mentre per noi è un dramma, se poi ci mettono di mezzo anche i soldi merdosi, ecco calato il carico da undici. Questi sono i casi dove io sarei cattivo perdavvero, ma cattivo, cattivo, anche perchè fra se le malefatte se le coprono e a noi ci resta il dolore)




permalink | inviato da RISTACCI il 14/6/2008 alle 23:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
17 aprile 2008
Senza parole



permalink | inviato da RISTACCI il 17/4/2008 alle 18:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
1 aprile 2008
Tutti al votooooo !


COGLIONIIIIII ! E C'ERI CASCATI !





permalink | inviato da RISTACCI il 1/4/2008 alle 13:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

shipshop@tele2.it

"Chi va per mare è un uomo fortunato,
perchè sa capire il vento"

         






























IL CANNOCCHIALE